Lunedì 15 Agosto 2022

Il beachwear mondiale si ritrova a Firenze

Dal 23 al 25 luglio il mondo beachwear si ritrova a Firenze per la quindicesima edizione di Maredamare, la fiera internazionale organizzata e promossa da Underbeach che, nella Fortezza da Basso, presenterà in anteprima oltre duecento collezioni per l’estate 2023. Dai più grandi marchi internazionali fino alle start up, nuovi ingressi e ritorni per un evento che si annuncia imperdibile per tutti gli addetti ai lavori del comparto e non solo. “In questi quindici anni – sottolinea Alessandro Legnaioli, presidente di Maredamare – abbiamo messo a punto un’idea, più che un salone, uno strumento di qualità per un settore che ne aveva disperatamente bisogno e che ha fatto di interazione e condivisione i princìpi portanti. Oggi ci siamo conquistati un primato europeo, una nuova capacità attrattiva, uno status internazionale e grazie ai servizi configurati, ci poniamo come riferimento assoluto sia per i brand che per i buyer di tutto il mondo. Da quest’anno, grazie al supporto di Agenzia Ice, abbiamo implementato il nostro incoming buyer con l’ospitalità di importanti clienti provenienti da Thailandia, Vietnam, Corea, Stati Uniti, Israele, Giappone, Spagna, Cile e Perù per citarne alcuni. Oltre a questi la fiera ospita i più importanti compratori provenienti da Russia, Grecia, Francia, Croazia, Svizzera, Belgio, Germania, Polonia, Repubblica Ceca e chiaramente i best shop italiani. In fiera, avranno la possibilità di apprezzare la più ampia proposta mare nel panorama europeo, attivare contatti diretti con i brand, partecipare agli eventi in calendario tra cui le sfilate collettive e farsi inspirare dai trends proposti dal nostro board. Tutto questo in una delle più affascinanti città italiane”.

Le collaborazioni riconfermate con ICEX, l’ente pubblico imprenditoriale spagnolo delle imprese iberiche, e con Abit, l’associazione brasiliana del tessile e della confezione, consentono alla fiera non solo di ospitare i migliori marchi dei due Paesi ma di attivare nuove partnership dedicate per la reciproca promozione.

Infine, tra le novità di quest’anno, va segnalata la partnership con CNA Federmoda per il XXXII° Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti, il talent scouting più longevo d’Italia nato con l’obiettivo di mettere in contatto i giovani creativi con il mondo dell’impresa per valorizzarne i talenti. Le creazioni dei finalisti della categoria Intimo e Mare saranno protagonisti di una sfilata dedicata che consentirà di avvicinarli al mondo della creazione e dell’industria.

Tutto il programma su maredamare.eu.