Martedì 05 Luglio 2022

Maredamare 2022 sempre più internazionale

MAREDAMARE, la fiera internazionale del beachwear organizzata e promossa da Underbeach si terrà dal 23 al 25 luglio nella Fortezza da Basso di Firenze. Più di centocinquanta collezioni di costumi da bagno e accessori per l’estate 2023 presentate in anteprima dalle aziende più qualificate del panorama italiano e internazionale. Alla quindicesima edizione MAREDAMARE si conferma la fiera del settore più importante in Italia e tra le prime tre al mondo grazie al suo format decostruito ed energizzante, confidenziale e aggregativo.

“Ci aspettavamo una crescita di adesioni – sottolinea Alessandro Legnaioli, presidente della fiera – che ad oggi va oltre le aspettative tanto che siamo quasi in overbooking a quasi due mesi dalla fiera. C’è tanta voglia di ritrovarsi e di condividere, di riab- bracciarsi finalmente. Poi va detto che commercialmente la fiera dimostra di essere matura non solo per il mercato domestico ma soprattutto per quelli più importanti in Europa e nel mondo grazie al supporto di Agenzia Ice e al nostro status, conquistato sul campo, di manifestazione internazionale. Questo assetto infatti ci apre le porte, così come ai nostri espositori, per arrivare nel breve periodo ad essere interessanti al di fuori dei nostri confini. Del resto non è facile, anzi è unico, trovare tutto il comparto del beachwear nella stessa unità spazio temporale. Chi lavora nel settore e chi ha voglia di crescere non può perdersi la nostra fiera”.

La spinta verso una definitiva internazionalizzazione, che consente alla manifestazione fiorentina di porsi come partner globale per tutti i brand del settore, passa anche attraverso il supporto di Agenzia Ice, organismo attraverso cui il governo favorisce il consolidamento e lo sviluppo economico e commerciale delle imprese italiane sul mercato estero, con la quale si è organizzato l’incoming dei più qualificati buyer stranieri. L’impegno infatti prevederà l’attivazione degli uffici ICE all’estero, nei mercati più sensibili extra UE, finalizzato alla ricerca, al contatto e all’invito dei clienti.

Sempre nell’ottica di una visione globale delle relazioni, prosegue con successo la collaborazione con ICEX, l’ente pubblico imprenditoriale spagnolo che ha come missione la promozione della internazionalizzazione delle imprese iberiche, che porterà a Firenze Chela Clo, Cupea, Dolores Cortés, Elena Morales, Luna Brands, Luna Llena, Pedro Palmas, Roidal. Ai marchi spagnoli sarà dedicata una sfilata all’interno del programma.

Il 23 e 24 luglio, in due fasce orario, ovvero dalle 12:30 alle 14:00 e dalle 16:30 alle 18:00, in un open space dedicato, si terranno le sfilate, personali e collettive, tanto attese dal pubblico. A seguire la sessione serale, un aperitivo conviviale per ritrovare la tipica socialità del salone.